Michael Ben David rappresenterà Israele

La versione israeliana di X Factor si è conclusa con la vittoria di Michael Ben David che ha eseguito “I.M”.

Con la vittoria, Michael Ben David ottiene anche l’onore di rappresentare Israele all’Eurovision Song Contest 2022.

Lo spettacolo, condotto da Liron Weizman, prevedeva due round diversi. Durante il primo round, i finalisti hanno dovuto eseguire una cover sotto forma di battaglie che si sono concluse con l’eliminazione di Sapir Saban. Durante il secondo round, i restanti tre hanno presentato la loro canzone candidata all’Eurovision.

Michael ha battuto la concorrenza con un solo voto di scarto.

SUPERFINAL

ClassificaCantanteGiuriaCommissioneTelevotoTotale
1Michael Ben David – “I.M” 5046118214
2Eli Huli – “Blinded Dreamers” 586095213
3Inbal Bibi – “Marionette” 424487173
fonte eurovisionworld.com

Michael Ben David

Michael Ben-David ha 25 anni e viene da Petah Tikva, una città nel distretto centrale di Israele che si trova a soli 10 chilometri a est di Tel Aviv.

Nello show ha parlato abbastanza apertamente delle difficoltà che ha dovuto affrontare da bambino, dall’essere stato vittima di bullismo a scuola per aver cantato con voce acuta, al problema che sua madre ha avuto inizialmente ad accettarlo quando si è dichiarato gay.

Michael ha notato che questo gli ha contribuito a trovare molta forza interiore in se stesso, una caratteristica che è stata applaudita dai suoi mentori di X Factor Israel. La sua canzone I.M è un inno di accettazione di sé opportunamente a tema.

Il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.